Blog

Musica al matrimonio, alcuni consigli…

Musica al matrimonio tutti i consigli per avere la migliore programmazione!

Sei mai stato a un matrimonio senza musica? Ovviamente no, pensare quindi all’intrattenimento musicale come qualcosa di superfluo nel giorno più bello rispetto al resto è un errore molto grave, è quindi importante ingaggiare delle figure specializzate di provata esperienza nel settore della musica al matrimonio, infatti esistono artisti intrattenitori anche molto bravi, ma che non hanno mai fatto esperienza nel settore delle nozze.

Bisognerà trovare figure professionali che si occuperanno della cerimonia e altre che si occuperanno del ricevimento in quanto sono due tipologie di intrattenimento molto differenti, non sempre quindi si può ricorrere agli stessi musicisti, poiché il repertorio, la tipologia di strumentazione utilizzata e l’approccio con il pubblico dovrà essere ovviamente molto diverso, importante incontrare a tempo debito i musicisti per “toccare con mano” le loro capacità musicali, e anche e soprattutto per decidere insieme a loro la scaletta musicale dei vari momenti, ecco a titolo esemplificativo tre playlist “tipo” una per la cerimonia civile e sacra e a seguire quella per il ricevimento:

Cerimonia sacra:

  • Arrivo della sposa in Chiesa: “Marcia nuziale di Richard Wagner”,
  • Canto offertorio: “Dolce sentire”,
  • Canto comunione: “Panis Angelicus” o “Ave Maria di Gounot “,
  • Canti finali: ”Io ti prendo come mia sposa – Baglioni” “Alleluja”- Leonard Cohen.

Cerimonia civile:

  • Arrivo della sposa: “Marcia nuziale di Felix Mendelssohn”,
  • Scambio delle fedi: “A te” – Jovanotti,
  • Lettura: sottofondo arpeggi di chitarra,
  • Firme: “More Than Words” – Extreme.

Ricevimento:

  • Arrivo degli sposi in location: “Marry You” Bruno mars,
  • durante i pasti: musica in filodiffusione a basso volume,
  • Taglio della torta: “All of me” – Jonh Legend,
  • Primo ballo: “Wonderful Tonight” – E. Clapton,
  • Dopo torta: revival, Hit del momento.

Un altro consiglio da tenere in considerazione è quello di assistere ad una performance dal vivo dei musicisti prima di ingaggiarli al vostro matrimonio.

0
  Related Posts
  • No related posts found.

Aggiungi un commento


Vai alla barra degli strumenti